801-2, palazzo di Jindong, strada di no. 536 Xueshi, Yinzhou, Ningbo 315100, P.R.China
Casa ProdottiPrincipi attivi farmaceutici

Ingredienti farmaceutici attivi CAS 220127-57-1 di mesilato di imatinib

Ingredienti farmaceutici attivi CAS 220127-57-1 di mesilato di imatinib

Imatinib Mesylate Active Pharmaceutical Ingredients CAS 220127-57-1

Dettagli:

Luogo di origine: La Cina
Marca: Newlystar
Certificazione: GMP
Numero di modello: USP, BP

Termini di pagamento e spedizione:

Quantità di ordine minimo: 25KG
Prezzo: Negotiation
Imballaggi particolari: 10kg, 25kg per cartone
Tempi di consegna: 30 giorni
Termini di pagamento: L / C, T / T
Capacità di alimentazione: Dieci tonnellate al mese
Contattaci
Descrizione di prodotto dettagliata
Prodotto: Mesilato api di imatinib CAS NO: 220127-57-1
Purezza: 99,0% Utilizzo: anti cancro

Ingredienti farmaceutici attivi CAS 220127-57-1 di mesilato di imatinib

 

 

Mesilato api di imatinib

NO. 220127-57-1 DI CAS

Purezza: 99,0%

 

Imatinib di descrizione:

è un piccolo inibitore della chinasi della molecola usato per trattare determinati tipi di cancri. Attualmente è commercializzato da Novartis come Gleevec (U.S.A.) o Glivec (Europa/Australia) come suo sale di mesilato, mesilato di imatinib (INN). Si riferisce a occasionalmente come CGP57148B o STI571 (particolarmente in libri antichi). È utilizzato nel trattamento la leucemia mieloide cronica (CML), i tumori stromal gastrointestinali (sostanze) e delle una serie di altre malignità. È il primo membro di nuova classe di agenti che agiscono inibendo gli enzimi particolari della chinasi della tirosina, invece di non specifico inibizione rapidamente della divisione delle cellule.

 

Indicazione:

Per il trattamento malattie mielodisplastiche/mieloproliferative di leucemia mieloide cronica positiva del cromosoma Philadelphia (Ph+ CML), di leucemia linfoblastica acuta di Ph+, mastocytosis sistemico aggressivo, sindrome hypereosinophilic e/o leucemia eosinofila cronica (CEL), protuberans di dermatofibrosarcoma e tumori stromal gastrointestinali maligni (SOSTANZA).

 

Farmacodinamica:

L'imatinib è un agente antineoplastico usato per trattare la leucemia mieloide cronica. L'imatinib è un derivato di phenylaminopyrimidine 2 quel funzioni come inibitore specifico di una serie di enzimi della chinasi della tirosina. In leucemia mieloide cronica, il cromosoma Philadelphia conduce a fusione una proteina di Abl con Bcr (regione del mazzo di punto di rottura), definita Bcr-Abl. Poichè questa ora è una chinasi continuamente attiva della tirosina, l'imatinib è usato per fare diminuire l'attività di Bcr-Abl.

 

Meccanismo di azione:

Il mesilato di imatinib è un inibitore che inibisce la chinasi della tirosina di Bcr-Abl, la chinasi anormale costitutiva della chinasi della proteina-tirosina della tirosina creata dall'anomalia del cromosoma Philadelphia nella leucemia mieloide cronica (CML). Inibisce la proliferazione ed induce gli apoptosi in linee cellulari positive di Bcr-Abl come pure cellule leucemiche fresche dalla leucemia mieloide cronica positiva del cromosoma Philadelphia. L'imatinib inoltre inibisce i recettori tirosina chinasi per il fattore di crescita derivato piastrina (PDGF) ed il fattore (SCF) - c-corredo chiamato della cellula staminale. L'imatinib è stato identificato verso la fine degli anni 90 dal Dott. Brian J. Druker. Il suo sviluppo è un esempio eccellente di progettazione razionale della droga. Presto dopo l'identificazione dell'obiettivo del bcr-abl, la ricerca di un inibitore ha cominciato. I chimici hanno utilizzato uno schermo di alto-capacità di lavorazione delle biblioteche chimiche per identificare il phenylaminopyrimidine della molecola 2. Questo composto di cavo poi è stato provato e modificato tramite l'introduzione dei gruppi della benzammide e di metile per farla ha migliorato le proprietà obbligatorie, con conseguente imatinib.

Dettagli di contatto
Newlystar (Ningbo) Medtech Co.,Ltd.

Persona di contatto: Luke Liu

Invia la tua richiesta direttamente a noi (0 / 3000)