801-2, palazzo di Jindong, strada di no. 536 Xueshi, Yinzhou, Ningbo 315100, P.R.China
Casa ProdottiFarmaco della supposta

Farmaco della supposta dell'acetaminofene, supposta del paracetamolo per il g dei bambini 0,15 - 0,6

Farmaco della supposta dell'acetaminofene, supposta del paracetamolo per il g dei bambini 0,15 - 0,6

Acetaminophen Suppository Medication , Paracetamol Suppository For Babies 0.15 - 0.6 g

Dettagli:

Luogo di origine: La Cina
Marca: Newlystar
Certificazione: GMP
Numero di modello: 0,15, 0.3g, 0.6g

Termini di pagamento e spedizione:

Quantità di ordine minimo: 100, 000 scatole
Prezzo: Negotiation
Imballaggi particolari: 6's/bolla, 2 bolle per scatola
Tempi di consegna: 45 giorni
Termini di pagamento: L / C, T / T
Capacità di alimentazione: 500, 000 scatole
Contattaci
Descrizione di prodotto dettagliata
Prodotto: Supposta del paracetamolo della supposta dell'acetaminofene specifcation: 0,15, 0.3g, 0.6g
standard: USP, BP imballaggio: 6's/bolla, 2 bolle per scatola

Farmaco della supposta dell'acetaminofene, supposta del paracetamolo per il g dei bambini 0,15 - 0,6

 

 

Prodotto: Supposta del paracetamolo della supposta dell'acetaminofene

Specificazione: 0,15, 0.3g, 0.6g

Norma: USP, BP

Imballaggio: 6's/bolla, 2 bolle per scatola

 

Descrizione:

L'acetaminofene, anche conosciuto come paracetamolo, è comunemente usato per i suoi effetti analgesici ed antipiretici. I suoi effetti terapeutici sono simili ai salicilati, ma manca degli effetti ulcerosi antinfiammatori, antipiastrinici e gastrici.

 

Indicazione:

Per sollievo temporaneo di febbre, dei dolori secondari e dei dolori.

 

Farmacodinamica:

L'acetaminofene (USAN) o il paracetamolo (INN) è una droga ampiamente usata dell'antipiretico e dell'analgesico che è usata per il sollievo di febbre, emicranie ed altri dolori e dolori secondari. È un ingrediente importante in numerosi farmaci di influenza e del freddo e molti analgesici di prescrizione. È estremamente sicuro nelle dosi standard, ma a causa della sua ampia disponibilità, le dosi eccessive intenzionali o accidentali non sono rare. L'acetaminofene, a differenza di altri analgesici comuni quali aspirin e ibuprofene, non ha proprietà o effetti antinfiammatori sulla funzione della piastrina e non è un membro della classe di farmaci conosciuti come gli anti-infiammatori non steroidei o NSAIDs. Alle dosi terapeutiche l'acetaminofene non irrita il rivestimento dello stomaco né non colpisce la coagulazione del sangue, la funzione del rene, o il dotto arterioso fetale (come NSAIDs può). Come NSAIDs ed a differenza degli analgesici dell'oppioide, l'acetaminofene non causa l'euforia o non altera l'umore in tutti i modi. L'acetaminofene e NSAIDs hanno il beneficio di essere completamente esenti dai problemi con dipendenza, dipendenza, tolleranza e ritiro. L'acetaminofene è usato da sè o congiuntamente a pseudoefedrina, al dextromethorphan, alla clorfeniramina, alla difenidramina, al doxylamine, alla codeina, al hydrocodone, o all'ossicodone.

 

Meccanismo di azione:

L'acetaminofene è pensato per agire soprattutto nello SNC, aumentante la soglia di dolore inibendo entrambe le isoforme di ciclo-ossigenasi, gli enzimi COX-1, COX-2 e COX-3 in questione nella sintesi di (PG) della prostaglandina. A differenza di NSAIDs, l'acetaminofene non inibisce il ciclo-ossigenasi in tessuti periferici e, così, non ha influenze antinfiammatorie non periferiche. Mentre aspirin funge da un inibitore irreversibile di COX e direttamente blocca il sito attivo degli enzimi, gli studi hanno trovato che quell'acetaminofene blocca indirettamente COX e che questo blocco è inefficace in presenza dei perossidi. Ciò potrebbe spiegare perché l'acetaminofene è efficace nel sistema nervoso centrale ed in cellule endoteliali ma non in piastrine e cellule immuni che hanno alti livelli dei perossidi. Gli studi inoltre riferiscono i dati che suggeriscono che l'acetaminofene blocchi selettivamente una variante dell'enzima di COX che è differente dalle varianti conosciute COX-1 e COX-2. Questo enzima ora si riferisce a come COX-3. Il suo meccanismo esatto di azione è ancora capito male, ma la ricerca futura può fornire ulteriore comprensione in come funziona. Le proprietà antipiretiche di acetaminofene sono probabilmente dovuto gli effetti diretti sui centri diregolamento dell'ipotalamo con conseguente vasodilatazione, sudorazione e quindi dissipazione di calore periferiche.

Dettagli di contatto
Newlystar (Ningbo) Medtech Co.,Ltd.

Persona di contatto: Luke Liu

Invia la tua richiesta direttamente a noi (0 / 3000)