801-2, palazzo di Jindong, strada di no. 536 Xueshi, Yinzhou, Ningbo 315100, P.R.China
Casa ProdottiPiccolo volume parenterale

Antibiotici parenterali 40mg/2ml 80mg/2ml del piccolo volume dell'iniezione del solfato di gentamicina

Antibiotici parenterali 40mg/2ml 80mg/2ml del piccolo volume dell'iniezione del solfato di gentamicina

    • Gentamycin Sulfate Injection Small Volume Parenteral Antibiotics 40mg/2ml 80mg/2ml
    • Gentamycin Sulfate Injection Small Volume Parenteral Antibiotics 40mg/2ml 80mg/2ml
    • Gentamycin Sulfate Injection Small Volume Parenteral Antibiotics 40mg/2ml 80mg/2ml
  • Gentamycin Sulfate Injection Small Volume Parenteral Antibiotics 40mg/2ml 80mg/2ml

    Dettagli:

    Luogo di origine: La CINA
    Marca: Newlystar
    Certificazione: GMP
    Numero di modello: 80mg/2ml, 40mg/1ml

    Termini di pagamento e spedizione:

    Quantità di ordine minimo: 300000 AMP
    Prezzo: Negotiation
    Imballaggi particolari: 10 x 10amps/box
    Tempi di consegna: 45 giorni
    Termini di pagamento: L/C, T/T
    Capacità di alimentazione: un milione di amp al giorno
    Contatto
    Descrizione di prodotto dettagliata
    FORZA: 80mg/2ml, 40mg/2ml Imballaggio: 10 x 10 amp/scatola, 10 amp/scatola
    Forma di dosaggio: Piccola iniezione del volume Principi attivi: Solfato di gentamicina
    Evidenziare:

    small volume injection

    ,

    lyophilized injection

    Antibiotici parenterali 40mg/2ml 80mg/2ml del piccolo volume dell'iniezione del solfato di gentamicina

     

     

    Nome di prodotto: Iniezione del solfato di gentamicina

    Dosaggio e forza: Iniezione, 80mg: 2ml, 40mg: 2ml

    Imballaggio: 10 x 10 amp/scatola, 10 amp/scatola

    Norma: BP/USP

    Dossier: Aspetti per presentare

     

    Descrizione:

    Questo prodotto è chiarezza, o liquido quasi incolore di chiarezza.

     

    Indicazioni e dosaggi

    infezioni batteriche serie dell'ossequio di ➤➤To causate dagli organismi gram-negativi aerobici e da alcuni organismi gram-positivi, compreso le specie del citrobatterio, le specie dell'enterobatterio specie, di Escherichia coli, della klebsiella, le specie del proteus, le specie del Serratia, di Pseudomonas aeruginosa, lo staphylococcus aureus e molti ceppi di streptococco specie

    I.V. INFUSIONE, I.M. INJECTION

    Adulti ed adolescenti. 1 - 1,7 mg/kg ogni 8 ore o 4-7 mg/kg ogni 24 ore.

    Bambini. 2 - 2,5 mg/kg ogni 8 ore.

    Infanti. 2,5 mg/kg ogni 8 - 16 ore.

    Neonati prematuri o a termine fino all'età

    1 settimana. 2,5 mg/kg ogni 12 - 24 ore.

    INIEZIONE (INTRALOMBARE O INTRAVENTRICOLARE) INTRATECALE

    Adulti ed adolescenti. 4 - 8 mg giornalmente.

    Gli infanti ed i bambini invecchiano 3 mesi e più. 1 - 2 mg giornalmente.

    ossequio UTI semplice di ➤➤To

    I.V. INFUSIONE, I.M. INJECTION

    Adulti ed adolescenti che pesano più di 60 chilogrammi (132 libbre). 160 mg una volta quotidiani o

    80 mg ogni 12 ore.

    Adulti ed adolescenti che pesano meno di 60 chilogrammi. 3 mg/kg una volta giornalmente o 1,5 mg/kg

    ogni 12 ore.

    Una dose supplementare di ADEGUAMENTO di DOSAGGIO di 1 - 1,7 mg/kg di mg/kg (2 - 2,5 per i bambini) fatto dall'iniezione di I.M. o dall'infusione di I.V. dopo emodialisi, in base a severità di infezione.

    Meccanismo di azione

    Legature a negativamente - ha fatto pagare i siti sulla membrana cellulare esterna dei batteri, quindi interrompente l'integrità della membrana. La gentamicina inoltre lega alle unità secondarie ribosomiali batteriche ed inibisce la sintesi delle proteine. Entrambe le azioni conducono alla morte delle cellule.

    Incompatibilità

    Non amministri la gentamicina attraverso la stessa linea di I.V. di altre droghe, particolarmente betalactam

    antibiotici (penicilline e cefalosporine), perché l'inattivazione reciproca sostanziale può accadere. Dia le droghe attraverso i siti separati.

    Controindicazioni

    Ipersensibilità o reazione tossica seria ad altri aminoglicosidi, ipersensibilità a gentamicina o le sue componenti

    Interazione

    DROGHE

    aminoglicosidi (un uso concorrente di due o più): Assorbimento batterico in diminuzione di ogni droga, rischio aumentato di ototossicità e nefrotossicità

    cefalosporine, enflurane, metossiflurano, vancomicina: Rischio aumentato di diuretico di ciclo di nefrotossicità: Rischio aumentato di ototossicità e di nefrotossicità

    stampi neuromuscolari: Depressione respiratoria prolungata, blocco neuromuscolare aumentato

    penicilline: Inattivazione di gentamicina da determinate penicilline, rischio aumentato di nefrotossicità

    Reazioni avverse

    SNC: Sindrome mentale organica acuta, confusione, depressione, febbre, emicrania, proteina aumentata nella letargia fluida cerebrospinale, sindrome del tipo di gravis di miastenia, neurotossicità (vertigini, perdita dell'udito, tinnito, vertigine), neuropatia o encefalopatia periferica (tirare del muscolo, intorpidimento, sequestri, pelle formicolanti), cerebri di pseudotumor

    Cv: Ipertensione, ipotensione, palpitazioni

    EENT: Offuscamento della vista, salivazione aumentata, edema laringeo, ototossicità, stomatite,

    cambiamenti di visione

    GI: Anoressia, nausea, splenomegalia, epatomegalia transitoria, vomitante

    GU: Nefrotossicità

    HEME: Conteggio aumentato o in diminuzione di anemia, di eosinofilia, della granulocitopenia, della reticolocitaria, leucopenia, trombocitopenia

    Ms: Artralgia, crampi di gamba

    RESP: Fibrosi polmonare, depressione respiratoria

    PELLE: Alopecia, sensazione di bruciore generalizzata, prurito, porpora, eruzione, orticaria

    Altro: Anafilassi, dolore del sito iniezione, superinfezione, perdita di peso

     

    Farmacodinamica

    La gentamicina è un vasto antibiotico dell'aminoglicoside di spettro. Gli aminoglicosidi funzionano legando all'unità secondaria ribosomiale batterica 30S, causando mal interpretaree del t-RNA, lasciante il batterio incapace di sintetizzare le proteine vitali alla sua crescita. Gli aminoglicosidi sono utili soprattutto nelle infezioni che comprendono i batteri aerobici e gram-negativi, quali lo pseudomonas, l'acinetobatterio e l'enterobatterio. Inoltre, alcuni micobatteri, compreso i batteri che causano la tubercolosi, sono suscettibili degli aminoglicosidi. Le infezioni causate dai batteri gram-positivi possono anche essere trattate con gli aminoglicosidi, ma altri tipi di antibiotici sono più potenti e più di meno danneggiamento dell'ospite. Nel passato gli aminoglicosidi sono stati utilizzati insieme con gli antibiotici in relazione con la penicillina nelle infezioni streptococciche per i loro effetti sinergici, specialmente nell'endocardite. Gli aminoglicosidi sono principalmente inefficaci contro i batteri anaerobici, i funghi ed i virus.

    Dettagli di contatto
    Newlystar (Ningbo) Medtech Co.,Ltd.

    Persona di contatto: Luke Liu

    Invia la tua richiesta direttamente a noi (0 / 3000)

    Altri prodotti