801-2, palazzo di Jindong, strada di no. 536 Xueshi, Yinzhou, Ningbo 315100, P.R.China
Casa ProdottiFarmaci orali

Compresse disperdibili rivestite di pellicola, 250mg, di mofetile di micofenolato farmaci orali 500mg

Compresse disperdibili rivestite di pellicola, 250mg, di mofetile di micofenolato farmaci orali 500mg

Mycophenolate Mofetil Dispersible Tablets Film-coated, 250mg, 500mg Oral Medications

Dettagli:

Luogo di origine: La Cina
Marca: Newlystar
Certificazione: GMP
Numero di modello: Rivestito di pellicola, 250mg, 500mg

Termini di pagamento e spedizione:

Quantità di ordine minimo: 500, 000 compresse
Prezzo: Negotiation
Imballaggi particolari: gli anni 10/bolla
Tempi di consegna: 45 giorni
Termini di pagamento: L / C, T / T
Capacità di alimentazione: Un milione di pillole al giorno
Contattaci
Descrizione di prodotto dettagliata
Prodotto: Compresse disperdibili di mofetile di micofenolato Specifica: Rivestito di pellicola, 250mg, 500mg
standard: BP, USP imballaggio: gli anni 10/bolla

Compresse disperdibili rivestite di pellicola, 250mg, di mofetile di micofenolato farmaci orali 500mg

 

Prodotto: Compresse disperdibili di mofetile di micofenolato

Specificazione: Rivestito di pellicola, 250mg, 500mg

Norma: BP, USP

Imballaggio: gli anni 10/bolla

 

Descrizione:

Il mofetile di micofenolato è l'estere di acido micofenolico (MPA), gli immunosoppressori, inibitore di morpholinoethyl 2 di (IMPDH) della deidrogenasi del monofosfato dell'inosina.

 

Indicazione

Per la profilassi del rifiuto dell'organo in pazienti che ricevono i trapianti renali, cardiaci o epatici allogenici. Il mofetile di micofenolato dovrebbe essere usato simultaneamente con la ciclosporina ed i corticosteroidi.

 

Farmacodinamica

Il mofetile di micofenolato è un profarmaco di acido micofenolico (MPA), una sostanza antibiotica derivata dallo stoloniferum del penicillium. Blocca la biosintesi de novo dei nucleotidi della purina tramite inibizione della deidrogenasi del monofosfato dell'inosina degli enzimi. L'acido micofenolico è importante a causa dei suoi effetti selettivi sul sistema immunitario. Impedisce la proliferazione delle cellule T, dei linfociti e della formazione di anticorpi i linfociti B. Anche può inibire l'assunzione dei leucociti ai siti infiammatori.

 

Meccanismo di azione

Il mofetile di micofenolato è idrolizzato per formare l'acido micofenolico (MPA), che è il metabolita attivo. Il MPA è un inibitore potente, selettivo, non competitivo e reversibile della deidrogenasi (IMPDH) del monofosfato dell'inosina e quindi inibisce la via de novo della sintesi del nucleotide della guanosina senza incorporazione in DNA. Poiché la t ed i linfociti b dipendono criticamente per la loro proliferazione dalla sintesi de novo delle purine, mentre altri tipi delle cellule possono utilizzare le vie di salvataggio, il MPA ha effetti citostatici potenti sui linfociti. Il MPA inibisce le risposte proliferative della t e dei linfociti b sia a stimolazione mitogenica che allospecific. L'aggiunta di guanosina o della deossiguanosina inverte gli effetti citostatici del MPA sui linfociti. Il MPA inoltre sopprime la formazione di anticorpi dai linfociti b. Il MPA impedisce la glicosilazione delle glicoproteine del monocito e del linfocita che sono comprese nell'adesione intercellulare alle cellule endoteliali e possono inibire l'assunzione dei leucociti nei siti di infiammazione e del rigetto. Il mofetile di micofenolato non ha inibito gli eventi iniziali nell'attivazione delle cellule mononucleari del sangue periferico umano, quale la produzione di interleukin-1 (IL-1) e dell'interleuchina 2 (IL-2), ma ha bloccato l'accoppiamento di questi eventi alla sintesi ed alla proliferazione del DNA.

Dettagli di contatto
Newlystar (Ningbo) Medtech Co.,Ltd.

Persona di contatto: Luke Liu

Invia la tua richiesta direttamente a noi (0 / 3000)